Altro che guerrieri

Categories: Blog, News|Tags: , , , , , , |

Scrivo questo post da un treno affollato. Purtroppo non importano stazione di partenza e destinazione: lo scenario che sto vivendo appartiene a moltissime persone, i pendolari. Una definizione tristemente azzeccata, quelli che come un pendolo ogni giorno coprono sempre esattamente la stessa distanza per raggiungere il luogo di studio o lavoro da casa per rifarlo in direzione opposta e poi ripartire l'indomani. Una pausa nel week-end e poi si ricomincia.Io